Skip to content
DIVENTARE MAMMA: COSA E’ IMPORTANTE SAPERE

Diventerai una mamma e devi sapere che accogliere una o due nuove vite sarà una vera rivoluzione!

La tua vita dal quel momento cambierà per sempre, inutile negarlo.

Devo anche dirti che all’inizio potresti pensare che la tua vita stia peggiorando, perché noterai che ruoterà tutta intorno a tuo figlio. È un piccolo esserino che dipende totalmente da te sia sul piano fisico che emotivo.

Non preoccuparti, è solo l’inizio.

Più passerà il tempo e più conoscerai meglio tuo figlio e diventerai sempre meno inesperta e riuscirai a gestirlo e capirlo.

 

GENITORI SI DIVENTA

Quando diventi genitore ti troverai ad affrontare momenti e situazioni del tutto inaspettate ma naturali: come l’ittero, la stipsi, il reflusso la finestra sonno-veglia, le routine dell’addormentamento e tante altre.

Ascolterai termini mai sentiti prima o che ignoravi e che adesso fanno parte della tua quotidianità.

È importante che tu ti informi in merito, ma senza farti prendere dall’ansia, perché tutto si svolgerà nel migliore dei modi.

 

NUOVE E VECCHIE ROUTINE

Che dirti, dovrai modificare le tue routine quotidiane.

Sappi che oltre al lavoro, fare la spesa, gestire la casa dovrai aggiungere le routine che prevedono l’accudimento di un bambino a 360⁰.  Inizialmente potresti sentirti sopraffatta, ma poi pian pianino tutto andrà al suo posto con il tuo grande impegno e organizzazione.

 

3 CONSIGLI UTILI PER VIVERE AL MEGLIO LA TUA NUOVA VITA DA MAMMA

  1. PIANIFICA: identifica i vari compiti da svolgere nella gestione del bambino e della casa, scrivili su un’agenda e dividi il carico con il tuo partner con giorni specifici ed orari. Ti sembrerà esagerato ma posso dirti che aiuta molto ed è uno svuota-mente eccezionale.
  2. FLESSIBILITA’: devi sapere che non siamo in grado di assolvere a tutti i compiti in modo ineccepibile. Prenditi il lusso di sbagliare senza colpevolizzarti. Datti delle priorità, non puoi far tutto.
  3. DELEGA: delega tutto ciò che non richiede strettamente la tua presenza. So che penserai “io lo faccio molto meglio”, ma in questa fase non ti serve fare questo pensiero, bensì è importante che tu stia serena e tranquilla.

 

LA NUOVA VITA DI COPPIA

E sì non siete più in due, ma in tre.

Ci saranno nuovi equilibri e assetti da impostare. La chiave è il dialogo continuo. Ci saranno momenti di grande stanchezza in cui il partner potrebbe essere il tuo primo bersaglio. Evita di aggredirlo, non serve.

Il tuo partner non può sapere ciò di cui hai bisogno se non glielo spieghi!

In questa fase particolare della vostra vita è fondamentale fare squadra.

Importante è anche ritagliarvi degli spazi solo per voi due, anche se poi sicuramente vi ritroverete a parlare del vostro piccolo!

IL MIO CONSIGLIO

Diventare una mamma è un grande cambiamento per noi donne.

Cerca di goderti ogni fase e di prenderne il meglio. Tutto passa e scorre velocemente, anche i momenti meno piacevoli.

Io mi sono ritrovata con due bimbi contemporaneamente. L’inizio non è stato semplice e ci sono stati momenti molto duri e sicuramente ce ne saranno tanti altri.

Devi mettere in campo tutte le tue forze per essere serena e tranquilla e viverti la straordinaria esperienza dell’essere mamma.

Hai trovato utile questo articolo?
Condividilo con chi potrebbe beneficiare di questo articolo!

“Le informazioni presentante su www.dermomamma.it sono di carattere generale e a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento e non sostituiscono il rapporto diretto con il proprio medico e/o specialista. In caso di dubbi è necessario contattare il proprio medico.”

Iscriviti e ricevi la guida gratuita su come preparare
la valigia per l’ospedale

Iscriviti ora alla Newsletter!
Iscriviti e ricevi
la guida gratuita per un corretto allattamento al seno
Iscriviti ora alla Newsletter!
Articoli recenti

Articoli
correlati

Quali sono
i principali problemi
in gravidanza?

smagliature

Rappresentano uno degli inestetismi più temuti in gravidanza insieme alle macchie del viso. Le variazioni ormonali, le modificazione del corpo, la secchezza e la ridotta elasticità della pelle possono favorire la loro insorgenza. Una volta formate, le smagliature sono difficili da trattare, proprio per questo si deve agire con la prevenzione.

macchie della pelle

L’epidermide rappresenta lo strato più esterno della nostra pelle, alla sua base si trovano particolari cellule preposte alla produzione della melanina, una particolare struttura che con l’esposizione solare si attiva, si colora e fornisce quel bel colore ambrato dell’abbronzatura. Le alterazioni ormonali possono interferire e predisporre a macchie cutanee.

danni da sole

L’epidermide rappresenta lo strato più esterno della nostra pelle, alla sua base si trovano particolari cellule preposte alla produzione della melanina, una particolare struttura che con l’esposizione solare si attiva, si colora e fornisce quel bel colore ambrato dell’abbronzatura. Le alterazioni ormonali possono interferire e predisporre a macchie cutanee.
Iscriviti alla Newsletter
Novità della linea Dermomamma, consigli della Dott.ssa Fulvia Corvasce per le donne in gravidanza e allattamento, accesso in anteprima a lanci di nuovi prodotti e promozioni e 10% di sconto sul tuo primo ordine!